Parco costiero di Rimigliano

Una striscia verde, affacciata sul mare, a soli 7 Km dal residence, dove la vegetazione mediterranea si mostra in un'eccezionale varietà di specie, forme e colori. Dalla sabbia alle dune, dove la macchia è modellata da venti marini, all'ombrosa foresta dominata da lecci e pini domestici, con la loro caratteristica chioma ad ombrello.

Il Parco Costiero di Rimigliano occupa la parte più meridionale del territorio del Comune livornese di San Vincenzo, al confine coi comuni di Piombino e di Campiglia Marittima. Si estende per circa 650 ettari tra il mare e la linea ferroviaria Roma-Genova ed è attraversato, per tutta la sua lunghezza, da NO a SE, dalla strada provinciale della Principessa (SP 23), che collega San Vincenzo a Piombino. La strada divide il parco in due settori: da una parte (lato mare) la fascia arborata costiera con il sistema dunale e la spiaggia, dall’altra la porzione più estesa del parco, comprendente le aree agricole, la zona dell’ex-lago di Rimigliano, il bosco misto a prevalenza di specie quercine che ha sostituito la precedente pineta.
La spiaggia, che fa parte di tutta un'estesa area gestita dai Parchi della Val di Cornia, è attrezzata con docce e servizi igienici pubblici dislocati in punti specifici. Dalla riva si gode inoltre dell'affascinante vista delle isole dell'arcipelago toscano. Il mare è molto bello, azzurro, cristallino e limpido, con fondali sabbiosi e bassi, ideale per nuotare e fare il bagno

Facebook